Come allenarti se hai poco tempo

Tutti, o quasi tutti, vorremmo migliorare la nostra forma fisica, c’è chi vuole raggiungere risultati eccellenti, quindi dovrà fare un percorso impegnativo al quale dovrà dedicare molto tempo e chi vuole semplicemente migliorare la propria condizione fisica raggiungendo ovviamente buoni risultati, ma non può dedicare tanto tempo all’alenamento.

La cosa più importante è fare attività fisica, muovere il proprio corpo, non dobbiamo necessariamente essere atleti professionisti. Un buon allenamento, una buona programmazione, ti permetterà comunque di avere buoni risultati e soprattutto di godere di ottima salute.

Colgo l’occasione per ricordarti che, non devi assolutamente paragonarti ad altre persone, ad altri altleti, perché una persona che si allena 4 o 5 volte la settimana con sedute che durano anche 90 minuti ed ha sempre fatto questo da una vita, è ovvio che i suoi risultati saranno decisamente diversi da chi, non si è mai allenato o si è allenato molto poco, con un programma di allenamento che comprende 2 o 3 sedute da circa 20 minuti.

ATTENZIONE: Questo articolo, come anche gli altri, non sostituisce in alcun modo il parere del tuo medico o del tuo personal trainer. Inoltre ti consiglio sempre di fare una visita medica prima di praticare qualunque tipo di sport e di rispettare sempre ciò che il tuo medico o personal trainer ti ha indicato.

Ciò detto, ti mostro velocemente un programma di allenamento che ti permetterà di fare attività fisica durante la settimana senza dover dedicare troppo tempo.

Programma di allenamento 15/20 minuti
da ripetere 3 volte la settimana

Risaldamento (o meglio attivazione muscolare) 3′ minuti
Puoi fare una corsetta sul posto, dei saltelli, oppure saltare la corda

Parte alta

– Push up (piegamenti sulle braccia) 4 x 10 (rest 60”)

Parte bassa
– Full Squat 4 x 12 (rest 60”)

Addome
– Crunch 4 x 15 (rest 30”)

Come defaticamento puoi considerare la doccia che farai a fine allenamento.

L’allenamento è facile, ma non è assolutamente banale, ti garantisco che esenguendo i movimenti in modo corretto e rispettando i tempi di recupero noterai che alla fine della seduta sarai affaticato. Per esempio quando farai il Full Squat, per la parte bassa, vedrai che i battiti cardiaci aumenteranno notevolmente.

Quando ti alleni a corpo libero, probabilmente non riuscirai a mantenere lo stesso numero di ripetizioni per tutte le serie, ed è normale perché il fisico inizia ad affaticarsi. É molto simile alla tecnica mantieni peso per chi si allena appunto con l’aiuto dei pesi.
Il fatto che farai meno ripetizioni non è importante, fanne quante ne puoi, concentrati sul movimento e rispetta i tempi di recupero.

Spero questa scheda ti sarà di aiuto e ti darà il giusto stimolo per prenderti cura del tuo corpo.

Mens sana in corpore sano

Written by Stylexy